Assistenza Conto termico 2013

L'assistenza completa per Conto Termico 2013 è un nuovo servizio offerto da CasaEnergetica. Il DM 28/12/2012, denominato Conto Termico, disciplina l'incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l'incremento dell'efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Chi vuole effettuare lavori di riqualificazioni energetiche nella propria abitazione installando un sistema di riscaldamento a biomassa, pompe di calore, solare termico o solar cooling può ora avvalersi di un nuovo sistema di incentivazione, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.1 del 2 gennaio 2013. L’incentivo viene suddiviso in 2 anni (5 anni per gli interventi più onerosi) per un totale di 700 milioni di euro. Una parte dei fondi del Conto Termico 2013 (200 milioni di euro sui 900 milioni stanziati) è stata destinata alle pubbliche amministrazioni ampliando, solo per loro, il ventaglio di interventi incentivati. Il GSE provvede all'assegnazione e all'erogazione di tali incentivi seguendo le specifiche emanate in apposite regole applicative.  


Cosa fare per accedere al Conto Termico 2013?

 
L'assistenza Conto Termico 2013 ti permette di presentare domanda al GSE allegando:

  • Attestato di Certificazione Energetica, ove previsto.
  • Diagnosi energetica, ove prevista.
  • Schede tecniche dei componenti e delle apparecchiature installate.
  • Asseverazione di un Tecnico Abilitato che attesti l’appropriato dimensionamento del generatore di calore nonché la rispondenza dell’intervento con i requisiti richiesti. Per tale dimensionamento è auspicabile una progettazione impiantistica.
  • Fatture attestanti le spese sostenute.
  • Dichiarazione in cui il beneficiario dell’incentivo dichiara di non percepire altri incentivi non cumulabili con il Conto Termico 2013.
  • Dichiarazione di conformità dell’impianto, ove prevista.
  • Certificato del corretto smaltimento degli impianti sostituiti, ove previsto.
  • Certificato attestante il rispetto dei livelli emissivi in atmosfera, ove previsto.   

Il GSE provvede all'assegnazione, all'erogazione, alla revoca degli incentivi secondo modalità e tempistiche specificate in apposite regole applicative.     

.................................................................................................
Vuoi installare un nuovo sistema di riscaldamento a fonti rinnovabili? Contattaci
.................................................................................................

Perché conviene sfruttare l'assistenza Conto Termico 2013?

L'ammodernamento del proprio sistema di riscaldamento permette di ridurre sensibilmente i consumi del proprio appartamento.
Per una corretta riqualificazione energetica è consigliabile effettuare in primis la posa isolamenti sull'involucro edilizio e risolvere quelle criticità quali ponti termici o scarsa tenuta all'aria, identificabili attraverso l'analisi termografica e l'ermeticità all'aria - Blower Door Test. Interventi migliorativi mirati portano ad un sicuro incremento del comfort interno, un risparmio energetico e un abbassamento delle emissioni inquinanti nell'ambiente.
L'assistenza Conto Termico 2013 può essere affiancata (non cumulata) alle detrazioni 55%, sfruttando gli ultimi mesi a disposizione. Grazie alla nostra consulenza possiamo determinare quali sono gli interventi che, una volta agevolati, ti permettono di abbassare ulteriormente l'ammortamento del tuo investimento.


(*) campi obbligatori
Nome(*)
Cognome(*)
Città(*)
Indirizzo immobile(*)
N. Civico(*)
CAP(*)
E-mail(*)
Telefono(*)
Tipo di intervento
Messaggio(*)
Codice di sicurezza(*)

Non riesci a leggere? Cambia codice
Contatta i nostri tecnici per avere ulteriori informazioni per la progettazione del tuo impianto!