Regole applicative GSE conto termico

Flashnews - 12 marzo 2013

Pubblicate le Regole applicative del “Conto Termico” che disciplinano le modalità per accedere agli incentivi alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili e degli interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica.

Regole applicative GSE Conto Termico1 (700kb)


 
Sono state pubblicate le "regole applicative del Conto Termico", elaborate dal GSE per permettere l'accesso agli incentivi da parte dei soggetti beneficiari, privati e pubbliche amministrazioni.

Il documento descrive:

  • modalità di richiesta dell'incentivo
  • documentazione da presentare e da conservare
  • criteri di ammissione e modalità di calcolo degli incentivi
  • modalità di erogazione
  • controlli e verifiche


 Come si accede agli incentivi?


Al privato cittadino, che esegue piccoli lavori2, è concesso un accesso diretto tramite portale informatico, appositamente creato dal GSE. Viene semplicemente richiesta l'iscrizione e la compilazione di una "scheda-domanda". L'iter di erogazione del servizio è il seguente:

  • Inserimento dati: vengono richieste informazioni anagrafiche, sull'edificio, sugli impianti. Documentazioni specifiche, fatture e bonifici.
  • Conferma: il GSE invia una conferma della corretta compilazione dei dati. Sarà necessario firmare e caricare sul portale dedicato il modulo ricevuto.
  • Avvio: entro 60 giorni il GSE rende disponibile la lettera di avvio dell'incentivo corredata di tabella di ripartizione delle rate.

Quando accedere agli incentivi?


La compilazione della "scheda-domanda" deve avvenire a seguito della conclusione degli interventi. In particolare è fissato un tempo massimo di richiesta di 60 giorni dalla conclusione dei lavori. Nel caso di interventi conclusi a partire dal 3 gennaio fino ad oggi, la richiesta deve essere formulata entro 60 giorni dalla data di attivazione del portale.


..............................................................................................

Vuoi accedere agli incentivi del Conto Termico?
Visita la nostra sezione dedicata
..............................................................................................

 
 Come calcolare gli incentivi conto termico?


Il calcolo degli incentivi è elaborato automaticamente dal portale secondo le formule di calcolo definite dal Decreto e dalle regole applicative del Conto Termico.
Il GSE provvederà alla liquidazione su base annuale degli importi calcolati, in accordo con la tabella di ripartizione allegata alla scheda-contratto. L'erogazione degli incentivi, nel caso di generatori di calore a biomasse è subordinata alla presentazione, in allegato alla scheda-domanda, di un'autodichiarazione circa il rispetto del piano di manutenzione in accordo alla normativa tecnica di riferimento. A tal proposito il GSE si riserva di effettuare controlli ai sensi dell'art. 14 del Decreto.



(*) campi obbligatori
Nome(*)
Cognome(*)
Città(*)
Indirizzo immobile(*)
N. Civico(*)
CAP(*)
E-mail(*)
Telefono(*)
Tipo di intervento
Messaggio(*)
Codice di sicurezza(*)

Non riesci a leggere? Cambia codice

Leggi anche:
Conto termico: nuovi incentivi per la riqualificazione energetica

Vai alla sezione dedicata: Assistenza Conto Termico



Note:

1 - Il file contiene uno stralcio delle regole applicative (edizione marzo 2013) rese pubbliche dal GSE. Per completare l'approfondimento è possibile scaricare la parte mancante contenente agli allegati con modelli fac-simile delle richieste. Regole applicative - Allegati (840 kb)

2 - Per piccoli lavori si intende la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale utilizzanti pompe di calore o generatori di calore alimentati da biomassa con potenza termica nominale inferiore a 500 kW. Per impianti superiori è necessario iscriversi ad appositi registri (modalità indicate all'interno delle regole applicative del conto termico)


Ultimo aggiornamento: 12 marzo 2013